Sabato 21 Aprile 2018 - 07:41
Cronaca Economia Societŕ Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Cronaca #lunicofascistabuonočilfascistamorto. Progetto Nazionale "Terre dei Gonzaga" chiede lumi all'Arci Casbah e al sindaco Melli

#lunicofascistabuonočilfascistamorto. Progetto Nazionale "Terre dei Gonzaga" chiede lumi all'Arci Casbah e al sindaco Melli

Lascia un commento | Tempo di lettura 109 secondi Mantova - 06 Apr 2018 - 09:41

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa inviatoci dal gruppo Progetto nazionale "Terre dei Gonzaga" dopo il commento pubblicato dall'Arci CasbhClub di Pegognaga, su Instagram, che recita così:   #lunicofascistabuonoèilfascistamorto.

"Essendo in aprile, il fermento per il 25esimo giorno di tale mese a Pegognaga inizia a farsi notare; giornata in cui la giunta Melli fonda il significato della propria amministrazione, basandosi su anacronistici e strumentali richiami alla lotta partigiana e alla dura condanna del "fascismo di oggi". Senza spendere ulteriori parole per ribadire il pensiero dei cittadini italiani, i quali, attraverso il loro voto, hanno ampiamente bocciato questa tattica politica del PD, ci sentiamo, tuttavia, in dovere di chiedere al sindaco Dimitri e al PD stesso di Pegognaga, i quali tanto hanno cullato il centro di aggregazione giovanile Arci Casbah (già noto negli scorsi anni per i debiti avanzati nei confronti del comune) se concordano con la terminologia utilizzata da questi ragazzi, come, ad esempio, i richiami alla morte dei fascisti nel 2018.
A noi sembra fuori luogo e assolutamente da condannare, aldilà di ogni pensiero politico o meno. Aprile non è solo il mese che rimembra la fine del secondo conflitto mondiale ma vi sono vicende più recenti, macabre e degne di nota come l'assassinio di Sergio Ramelli, sprangato a colpi di chiave inglese sotto casa da individui di estrema sinistra, il quale morì il 29 aprile del 1975,  dopo giorni di agonia in ospedale. Ordunque ci chiediamo quando tale sinistra ambigua ed incapace di condannare in maniera assoluta e definitiva queste vicende orripilanti, riuscirà ad acquisire la maturità necessaria per lasciarsi il passato alle spalle e prendere le distanze dalle sue frange anarco-comuniste funzionali al sistema, le quali continuano a praticare il giuoco degli opposti estremismi con aggressioni, attentati dinamitardi, oltraggio ai caduti e minacce di morte".
Progetto Nazionale "Terre dei Gonzaga"
Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemn@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy