Venerdì 22 Settembre 2017 - 04:36
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Mantova Animali Abrogazione regolamento animali. LAV scrive al Comune

Abrogazione regolamento animali. LAV scrive al Comune

Lascia un commento | Tempo di lettura 164 secondi Mantova - 02 Apr 2015 - 10:22
La LAV (Lega Antivivisezione) di Mantova ha scritto una lettera aperta a Sindaco, Giunta e Consiglieri del Comune di Mantova sulla ventilata ipotesi che la Giunta comunale intenda proporre la sospensione o l’abrogazione del Regolamento sulla Tutela degli Animali. Di seguito riportiamo il testo: (...) non vogliamo pensare che venga preso veramente questo provvedimento: un regolamento approvato appena due mesi fa dal Consiglio Comunale, vagliato dalla stessa Giunta, dall’ Ufficio legale e dalla Commissione Statuto del Comune, definito dagli stessi consiglieri “un segno di civiltà”. Un regolamento che – lo ribadiamo – è basato su una proposta dell’Anci (l’Associazione nazionale dei Comuni) e che è in vigore in tantissimi altri comuni, grandi, medi e piccoli. A parte l’articolo 23 relativo all’attività venatoria, giuridicamente di competenza della Provincia, quindi modificato in base alla normativa nazionale. Oltre a lasciare un vuoto normativo, tale decisione porterebbe a chiedersi che cosa stessero pensando gli amministratori quando fu approvato e, per contro, che cosa li porterebbe adesso ad una marcia indietro deplorevole e farsesca, se non l’essere asserviti alla lobby venatoria che, come sempre quando vede intralciati i propri interessi, cerca di spaventare (dove riesce) con ricorsi a destra e a manca. Se fosse vero che l’Amministrazione di Mantova è ostaggio della lobby dei cacciatori, ci chiediamo cosa farebbe di fronte ad altre lobby, più potenti e determinate. Non vogliamo credere vera questa possibilità: ma nel caso, inviteremmo tutti i cittadini – non solo coloro che hanno a cuore la difesa degli animali, ma tutti quelli che vogliono degli amministratori seri – a tenere presenti i componenti della Giunta, i Consiglieri e tutti coloro che si assumerebbero la paternità di tale provvedimento, soprattutto in vista delle imminenti elezioni. Se invece, in seguito a talune pressioni, l’Amministrazione intende modificare alcuni articoli, come nella bozza inviata giorni fa ai consiglieri, ci rammarichiamo di non esserne stati informati, tuttavia consideriamo che le modifiche non sono, di massima, deleterie. Tranne alcune: riguardo al taglio di coda e orecchie ai cani (ora sancito dalla legge 201 del 2010), l’abolizione del divieto totale di accattonaggio con animali (che non capiamo quali interessi tuteli e consentirebbe un domani anche un possibile racket di accattonaggio con animali) e l’abbassamento delle sanzioni, che in alcuni casi rende “conveniente” commettere un reato e pagare la multa. Ci dispiace che il Comune abbia deciso di fare un passo indietro rispetto al suo Regolamento, intimorito dalle associazioni venatorie e che le voglia favorire in alcune pratiche, come l’utilizzo dei Richiami vivi, che vengono tenuti costantemente al buio (contro tale pratica è aperta una procedura d’infrazione europea nei confronti di Lombardia e Veneto). Ne prendiamo atto: purtroppo non possiamo impedire agli amministratori di spaventarsi. Nei prossimi giorni insisteremo affinchè vengano tolte le modifiche negative e inviteremo il Consiglio Comunale a non approvarle. Comunque renderemo noti alla cittadinanza i nomi dei consiglieri che voteranno a favore delle norme peggiorative. LAV Sede Territoriale Mantova
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
I FILM A MANTOVA
Sport
Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza REDAZIONE DI MANTOVA
via Altobelli, 3 - 46100 Mantova
Contatti per redazione e commerciale: Tel. 0376 369865
Email: redazionemantova@radiobruno.it
Facebook: Ultimissime Mantova
www.ultimissimemantova.it
www.radiobruno.it



RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it

Cookie policy